Scala CAS delle difficolt?escursionismo
 

Scala ufficiale CAS escursionismo Sentiero/Terreno Requisiti Esempi
T1
escursione
 
Sentiero ben tracciato
Se segnalato secondo norme FSS: giallo
Terreno pianeggiante o poco inclinato, senza pericolo di cadute esposte
Nessuno, anche con scarpe da ginnastica
Orientamento facile, percorribile anche senza cartina
topografica
Strada Alta Leventina
Vie normali alle capanne Pairolo, Cadagno, Adula
CAS (dalla Val di Carassino)
T2
escursione di montangna
 
Sentiero con tracciato evidente e salite regolari
Se segnalato secondo norme FSS: bianco-rosso-bianco
Terreno talvolta ripido, pericolo di cadute esposte non escluso
Passo sicuro, scarponcini da trekking consigliati
Capacit?elementari d'orientamento
Vie normali alle capanne Cristallina, Piansecco,
Alzasca (da Cevio)
Traversata del Passo Campolungo
T3
escursione di montagna impegnativa

 
Di regola traccia visibile sul terreno, passaggi esposti possono essere
assicurati con corde o catene, eventualmente bisogna servirsi delle mani per l'equilibrio
Se segnalato secondo norme FSS: bianco-rosso-bianco
Singoli passaggi con pericolo di cadute esposte, pietraie, versanti erbosi senza traccia e cosparsi di roccette
Passo sicuro, buoni scarponi da trekking
Discrete capacit?d'orientamento Conoscenze base dell'ambiente alpino
Pizzo Centrale dal S. Gottardo
Pizzo di Vogorno dalla capanna Borgna
Pizzo di Claro dal Lago di Canee
Passo Laghetto dalla capanna Quarnei
Gridone dalla capanna Al Legn
T4
itinerario alpino
Sentiero non sempre individuabile, itinerario a tratti senza tracciato, talvolta bisogna servirsi ¨delle mani per la progressione
Se segnalato secondo norme FSS: bianco-blu-bianco
Terreno abbastanza esposto, pendii erbosi delicati, versanti erbosi cosparsi
di roccette, facili ghiacciai senza neve
Dimestichezza con terreni esposti, scarponi da trekking
robusti
Buone capacit?d'orientamento e di valutazione del terreno
Conoscenze dell'ambiente alpino
Cima dell'Uomo dalla capanna Albagno
Via normale al Sassariente
Piz Terri dalla capanna Motterascio
Passo del Piatto dalla capanna Cognora
Cristallina dalla capanna Cristallina
Pizzo Cassinello dalla capanna Scaradra
T5
itinerario alpino impegnativo
Spesso senza traccia, singoli facili passaggi d'arrampicata fino al II. grado
Se segnalato secondo norme FSS: bianco-blu-bianco
Terreno esposto e impegnativo, ripidi versanti erbosi cosparsi di roccette,
ghiacciai e nevai poco pericolosi
Scarponi da montagna
Ottime capacit?d'orientamento e sicurezza nella
valutazione del terreno
Buone conoscenze dell'ambiente alpino e conoscenze
base dell'impiego di piccozza e corda
Pizzo Campo Tencia dalla capanna Campo Tencia
Torent Basso dal Passo del Mauro
Sasso Grande (Denti della Vecchia)
Pizzo di Claro da sud («via Lumino?
T6
itinerario alpino difficile
Generalmente senza traccia, passaggi d'arrampicata fino al II. grado
Di regola non segnalato
Terreno spesso molto esposto, versanti erbosi e rocciosi molto delicati, ghiacciai con rischio di slittament
o
Eccellenti capacit?d'orientamento
Ottime conoscenze dell'ambiente alpino e dimestichezza nell'uso di materiale tecnico d'alpinismo
Via Alta della Verzasca


Vecchie quotazioni CAS

Escursionista (E):
Il percorso si svolge su strade e sentieri. Le zone esposte sono protette dalle barriere. I passaggi pi?ripidi sono ben attrezzati. Pascoli lievemente inclinati con le tracce di sentiero (buona visibilita`). Richiede una certa conoscenza dell'ambiente montano, una preparazione fisica alla camminata e l'uso di buone calzature.
Escursionista esperto (EE):
Percorso su di un terreno con o senza sentiero, con passaggi esposti senza protezioni. Richiede capacit?di orientarsi e di valuatre il terreno. ?necessaria una grande sicurezza negli spostamenti e non bisogna soffrire di vertigini. Un passo falso pu?provocare una caduta mortale. In caso di necessit?incordarsi. Le mani servono unicamente per mantenere l'equilibrio. La traversata di pietraie o nevai richiede una buona dimestichezza. L'uso di buone calzature da montagna ?indispensabile.
Escursione particolarmente impegnativa (EI):
Salita su pendii erbosi ripidi ed esposti talvolta frammisti a rocce. Passaggi delicati, l'uso delle mani ?necessario. Gli appigli per le mani e gli appoggi per i piedi sono costituiti in genere da ciuffi d' erba o da rocce friabili; si deve essere capaci di giudicare la loro solidit? Nei pendii ombreggiati possono trovarsi nevai ripidi. Spesso una caduta non pu?essere pi?arrestata. I passaggi su roccia sono di difficolt?dei gradi (I) - (II). La piccozza e la corda possono essere indispensabili..

ray ban baratas nike cortez peuterey mujer christian louboutin madrid mbt zapatos gafas ray ban baratas mbt ofertas air max blancas mbt barcelona nike air max 90 woolrich barcelona nike mujer botas ugg gafas de sol carrera aratas air max 2016 baratas oakley baratas nike air max 2016

canada goose italiaa ugg saldi woolrich uomo woolrich parka woolrich outlet moncler uomo scarpe timberland ugg stivali stivali ugg moncler milano timberland shoes canada goose outlet timberland scarpe moncler outlet canada goose zug in nederland hvor kjøpe generisk cialis på nett i Norge
nike roshe run flyknit nike roshe run nike free 5.0 dame canada goose vest louis vuitton solbriller canada goose jakke herre nike free 5.0 jordan sko ghd fladjern belstaff jacket nike huarache nike air max 95 parajumpers jakke herre air max 95 oakley holbrook belstaff jakke air jordan sko parajumpers jakke parajumpers tilbud in nederland hvor kjøpe generisk cialis på nett i Norge