Le rovine del Castelliere

ovvero

Il castello di Tegna

Il perimetro delle fondamenta della casa ruraleScavi effettuati negli anni ‘40 hanno permesso di individuare sulla collina Castello sopra Tegna un insieme di strutture e di reperti risalenti ai periodi preistorico, romano e medievale. In particolare si tratta di diverse mura di fortificazione, la pi?antica delle quali sembra datare dell’et?del Bronzo finale (ca. XII sec. d.C.). Altri tratti di fortificazione sono invece stati costruiti nel periodo tardo romano (IV-V sec. d.C.). L’edificio principale evidenziato dagli scavi si trova in zona centrale ed e ancora oggi ben visibile.

Tra i reperti si annoverano numerosissimi frammenti ceramici di epoca preistorica e tardo romana. Ben rappresentata ? inoltre la categoria della pietra ollare con i caratteristici bicchieri troncoconici. Ad essi si aggiungono alcuni oggetti di metallo e di vetro.

Dalla Forcola si accede alla sommit?della collina Castello mediante un ripido sentiero in un leggero avvallamento. Questo punto di accesso venne sbarrato nell’antichit?con diversi tratti di mura, dei bali si possono osservare ancora alcuni resti.

Veduta dall'alto della cisterna restaurataNell’insellatura che caratterizza la collina spicca il perimetro quadrato di una costruzione a carattere militare (torre di vedetta a pi?piani) o rituale (tempio), risalente al periodo romano, probabilmente al I sec. d.C.. Al centro del perimetro si riconosce la cisterna o cantina, una volta sorretta da un sistema a volta, oggi distrutto.

Nei pressi di questo edificio, ma di epoca pi?recente, si pu?osservare la corona di pietre che delimita la struttura di un pozzo.

Sulla sommit?vera e propria della collina si possono individuare i perimetri di semplici edifici appartenenti ad un modesto rifugio di epoca medievale imprecisabile, probabilmente destinato ad una piccola guarnigione posta a vedetta dell’imbocco alle valli e a controllo del passo della Forcola.

Di difficile accesso sono invece le mura e le torri di fortificazione poste tutt'intorno alla collina e in parte non pi?visibili.

Pianta della casa rurale

Pianta della casa rurale

(Note redatte da Rosanna Janke, Winterthur)

(Foto e pianta tratte da una ristampa anastatica dell'Atlante Preistorico e storico della Svizzera Italiana di Aldo Crivelli, edizioni Istituto Editoriale Ticinese, ristampa curata dall Associazione Archeologica Ticinese)

Torna all'itinerario No 21

 

Home Page di Sergio Fraschina

(C)opyright 1997 by Sefra Webdesign. All rights reserved.

ray ban baratas nike cortez peuterey mujer christian louboutin madrid mbt zapatos gafas ray ban baratas mbt ofertas air max blancas mbt barcelona nike air max 90 woolrich barcelona nike mujer botas ugg gafas de sol carrera aratas air max 2016 baratas oakley baratas nike air max 2016

canada goose italiaa ugg saldi woolrich uomo woolrich parka woolrich outlet moncler uomo scarpe timberland ugg stivali stivali ugg moncler milano timberland shoes canada goose outlet timberland scarpe moncler outlet canada goose zug in nederland hvor kjøpe generisk cialis på nett i Norge
nike roshe run flyknit nike roshe run nike free 5.0 dame canada goose vest louis vuitton solbriller canada goose jakke herre nike free 5.0 jordan sko ghd fladjern belstaff jacket nike huarache nike air max 95 parajumpers jakke herre air max 95 oakley holbrook belstaff jakke air jordan sko parajumpers jakke parajumpers tilbud in nederland hvor kjøpe generisk cialis på nett i Norge