Itinerario No. 1

Tm e Ritm
Giro attorno ai laghi Ritm e Cadagno

Punto di partenza

Piotta stazione partenza funicolare del Ritm

Facilmente raggiungibile in auto o il postale da Airolo

Periodo pi? indicato

Da giugno a ottobre

Carte

1:25000 CNS 1252 Ambr?Piotta

1:50000 CNS 266 V.Leventina con itinerari turistici

Difficolt?/strong>

Dal bivio per il Lago Tom fino al Ristorante in Piora sentiero di montagna (segnaletica bianco-rossa)

ATSE

Una delle zone pi?suggestive di tutto il Canton Ticino ?indubbiamente quella di Piora e Cadagno. E non solo per il celebre formaggio che vi si produce, ma per il fatto di essere un vero e proprio parco naturalistico, un vero paradiso per quanto riguarda la vegetazione e la flora.

La gita che vi proponiamo in questa pagina ?una delle tante possibili in questa zona. Ricordiamo qui la pubblicazione no.12 sui laghetti alpini ticinesi della Banca del Gottardo, denominato "Tra Piora e Cadlimo". La nostra proposta ?adatta anche a persone meno allenate e permette di godersi lo stupendo anfiteatro di Piora e Cadagno senza per questo dover salire fin sulle cime circostanti, percorrendo sentieri molto suggestivi.

Dalla B.tta della Motta una vista su Cadagno con al centro il CorandoniIl nostro itinerario ha inizio a Piotta, alla stazione di valle della famosa funicolare Piotta - Ritm. Raggiungibile con auto postale sia da Airolo che da Piotta, per chi si sposta in automobile sono disponibili numerosi posteggi. Consigliamo di prendere la funicolare delle ore 9.30, che in 12 minuti porta alla stazione d'arrivo di Piora, dopo aver superato pendenze dell'ordine del 88%, che ne fanno la funicolare pi? ripida al mondo. Lasciata la stazione, si prosegue in direzione est lungo la strada carrozzabile che conduce verso la diga del lago Ritm, che si raggiunge in 25 minuti circa. Si costeggia quindi il lago artificiale del Ritm sempre lungo la carrozzabile. Dopo circa un quarto d'ora di marcia, una mulattiera lascia la carrozzabile inerpicandosi sulla sinistra verso il Lago Tom, che si raggiunge in mezz'oretta.

Il Lago Tom visto dalla B.tta della Motta con sulla destra il Camogh? align=La stupenda conca di questo lago circondato da una spiaggia di sabbia molto chiara e finissima, parente strettissima della famosa dolomia saccaroide e ove vi ?un alpe tuttora caricato, la abbandoniamo prendendo a destra verso un piccolo passo, situato immediatamente a nord del poncione della Motta, da dove lo sguardo spazia sulla zona di Cadagno. Cadagno di Fuori, ove sorge un piccolo ristorante, viene raggiunto in mezz'ora dal Lago Tom.

Da Cadagno di Fuori ci dirigiamo, in sponda destra, verso Cadagno di Dentro per raggiungere infine dopo un'altra mezz'ora di marcia e, terminato il periplo del laghetto di Cadagno, gli stalloni dell'alpe di Piora. Da qui in cinque minuti si arriva alla Capanna Cadagno, propriet?della SAT Ritom.

Alpe di Piora e C.nna Cadagno viste dal Mottone; sullo sfondo da sinistra Taneda e CorandoniSe si ?seguito il nostro suggerimento di partire con la funicolare delle 9.45, si dovrebbe arrivare in capanna poco dopo mezzogiorno, giusto giusto per gustare il pranzo preparato dal custode o per fare pic-nic.

Terminato il pranzo si ridiscendo nuovamente verso gli stalloni dell'alpe per piegare poi a sinistra in direzione di un vecchio ponte in sasso posto a cavallo del Murinascia Grande, ove comincia una antica mulattiera, in parte ancora visibile, che porta sulla costa meridionale di Piora e Cadagno.

La vecchia mulattiera per il Passo ForcaAttraverso un paesaggio frammisto di pascoli e bosco, camminando in parte sull'acciottolato dell'antica mulattiera, dopo un'ora e dieci minuti si raggiunge il bivio appena sotto il passo Forca. Chi volesse, in dieci minuti pu?raggiungere in dieci minuti circa il passo, posto a quota 2110 metri, dal quale si gode una stupenda vista sull'alta Leventina.

Il nostro itinerario ci porta per?nuovamente in direzione di Piora, per cui lasciamo il passo Forca , per chi ha voluto raggiungerlo, (o il bivio prima descritto) e prendiamo il sentiero che scende in direzione ovest fino a raggiungere il ristorante nei pressi della diga in circa mezz'ora di marcia. L'ultimo sforzo, dopo esserci nuovamente rinfocillati al ristorante, ci riporta lungo la carrozzabile verso la stazione di partenza della funicolare, raggiungibile nuovamente in venti minuti circa.

 
   

Torna alla pagina iniziale

(C)opyright 1997 by Sefra Webdesign. All rights reserved.

ray ban baratas nike cortez peuterey mujer christian louboutin madrid mbt zapatos gafas ray ban baratas mbt ofertas air max blancas mbt barcelona nike air max 90 woolrich barcelona nike mujer botas ugg gafas de sol carrera aratas air max 2016 baratas oakley baratas nike air max 2016

canada goose italiaa ugg saldi woolrich uomo woolrich parka woolrich outlet moncler uomo scarpe timberland ugg stivali stivali ugg moncler milano timberland shoes canada goose outlet timberland scarpe moncler outlet canada goose zug in nederland hvor kjøpe generisk cialis på nett i Norge
nike roshe run flyknit nike roshe run nike free 5.0 dame canada goose vest louis vuitton solbriller canada goose jakke herre nike free 5.0 jordan sko ghd fladjern belstaff jacket nike huarache nike air max 95 parajumpers jakke herre air max 95 oakley holbrook belstaff jakke air jordan sko parajumpers jakke parajumpers tilbud in nederland hvor kjøpe generisk cialis på nett i Norge